EMDR

la mancata elaborazione del trauma comporta gravi disturbi curabili anchE con la tecnica EMDR

 

EMDR: che cos’è e come funziona

 

La desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è una tecnica che permette di elaborare le esperienze traumatiche. Le conseguenze di un trauma possono compromettere la capacità di affrontare situazioni che ne rievocano il ricordo e causare il disturbo post traumatico da stress (PTSD) L’utilizzo della tecnica EMDR è indicato anche nel caso di depressione e disturbi d’ansia, in quanto le vittime di trauma facilmente sviluppano sintomi ansiosi e depressivi.

La tecnica EMDR, utilizzata all’interno di un percorso di terapia, mira ad elaborare le conseguenze di: 

 

  • lutti
  • incidenti
  • maltrattamenti e abusi
  • eventi esterni incontrollabili (terremoti, alluvioni)
  • aborto
  • separazione di coppia
  • perdita del lavoro (stress da lavoro correlato).

 

La stimolazione alternata dei due emisferi cerebrali, attraverso  i movimenti oculari o il contatto fisico (tapping), attiva nel paziente particolari aree del sistema neurologico. Questo tipo di trattamento interviene sulle emozioni, percezioni, pensieri e sensazioni fisiche che la persona ha sperimentato durante l’evento traumatico.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha inserito nelle linee guida la tecnica EMDR come trattamento efficace del disturbo post-traumatico da stress.

 

Fasi dell’intervento terapeutico

 

La tecnica EMDR, suddivisa in diverse fasi, permette l’elaborazione del ricordo dell’esperienza traumatica e quindi la guarigione della sintomatologia. Le fasi mirano a:

 

  • individuare le risorse della persona
  • identificare gli eventi stressanti che hanno contribuito all’ emergere del problema
  • trattare l’evento traumatico.

 

L’utilizzo di questa tecnica si inserisce in un percorso di psicoterapia ed è utilizzabile anche con i bambini. La terapia ha sede presso lo studio di psicologia di Torino.

I commenti sono chiusi.