Disturbo ossessivo compulsivo

ossessioni e compulsioni

 

 

Che cos’è il disturbo ossessivo compulsivo, DOC

 

Si caratterizza per le ossessioni (idee, pensieri, impulsi o immagini persistenti, intrusivi e inappropriati) e le compulsioni (comportamenti ripetitivi o “azioni” mentali). La persona riconosce l’insensatezza delle ossessioni e dei comportamenti compulsivi, però non può evitare di metterli in atto. Il disturbo ossessivo compulsivo causa ansia e disagio rilevanti, interferisce in modo importante con la vita affettiva, sociale e lavorativa.
Negli adulti e negli adolescenti si possono associare disturbi d’ansia, del comportamento alimentare, disturbi di personalità, depressione. Nei bambini è poco frequente e può associarsi a disturbi dell’apprendimento e del comportamento.

 

Sintomi del disturbo ossessivo compulsivo

 

  • rituali pulizia per evitare contagi irrealistici o contaminazioni (lo sporco e qualunque sostanza ritenuta contaminante);
  • rituali di verifiche continue e ripetute senza necessità, con l’obiettivo di riparare o prevenire gravi disgrazie o incidenti (ad esempio controllare tre volte di avere chiuso la porta di casa prima di uscire, pur essendo sicuro di averlo fatto);
  • pensieri ossessivi, ma senza compulsioni: la persona immagina di mettere in atto comportamenti indesiderati e inaccettabili, privi di senso, pericolosi o socialmente sconvenienti;
  • lentezza ossessiva;
  • rituali misti (comprendono quelli precedentemente elencati);

 

Come si cura il disturbo ossessivo compulsivo

 

La psicoterapia aiuta la persona a prendere una maggiore consapevolezza di sé (capacità di insight), capire la funzione del sintomo ed acquisire una maggiore autoefficacia per affrontare il disturbo. Il trattamento EMDR si rivela molto utile nel caso del DOC, perché  spesso all’origine del disturbo c’è un evento traumatico; è utile anche nella psicoterapia del bambino che ha subito maltrattamento e abusi. La cadenza e la durata si definiscono nel corso della terapia.

Prima di iniziare un percorso terapeutico è importante fare una valutazione psicologica presso lo studio di psicologia di Torino.

I commenti sono chiusi.